Pronto il Nucleo antiveleno Medwolf

Iniziano ufficialmente le ispezioni del Nucleo cinofilo antiveleno sul territorio maremmano. Questa mattina, infatti, alcuni rappresentanti del progetto Medwolf, di cui il Nucleo antiveleno fa parte, hanno fatto visita a La Marsiliana (Massa Marittima), dove si trova il posto fisso del Corpo Forestale dello Stato. Il gruppo è formato da Mora e Lapa, i due cani, e da Simona Palmieri assistente capo del Corpo Forestale dello Stato.

tl_files/MedWolf/redazione/foto/nucleo cinofilo3.JPG

 

Durante la mattinata è stata fatta anche un’esercitazione, in cui i cani hanno rilevato il veleno nascosto. Dopo un lungo periodo di addestramento, il nucleo è pronto per incominciare le ispezioni in giro per la provincia, che saranno di due tipi: quelle preventive, nelle aree dove è prevedibile l’uso del veleno, e quelle di urgenza nelle aree dove sono state rinvenute carcasse o resti di animali.

tl_files/MedWolf/redazione/foto/nucleo cinofilo2.JPG

Torna indietro