Medwolf fa scuola a Festambiente

Un percorso fatto di mostre, punto informativo e laboratori per i più piccoli, tutto per spiegare meglio come ridurre il conflitto tra la presenza del lupo e le attività zootecniche in provincia di Grosseto. Il percorso è stato fatto a Festambiente, il festival nazionale di Legambiente, dal 7 al 16 agosto a Rispescia, dove migliaia di persone hanno potuto conoscere, tramite i nove pannelli della mostra Medwolf, il lupo e le sue caratteristiche, l’organizzazione sociale e la sua distribuzione in Europa. All’interno della Città dei bambini, la grande area famiglie dentro Festambiente, è stato invece lo stand Medwolf a dare informazioni ai visitatori, che hanno potuto far partecipare anche i bambini tramite laboratori creativi su: “Puzzle della catena alimentare”, “Giochi e laboratori per scoprire il mondo dei lupi e della pastorizia” e “Cani da guardianìa: nati per proteggere”.

Torna indietro